Benvenuti

Benvenuti sul sito dell'Associazione Culturale Italia Medievale.
L'ACIM ha come principale obiettivo la promozione e la valorizzazione del patrimonio storico e artistico del Medioevo italiano. Organizza eventi e manifestazioni, quali feste e rievocazioni storiche, conferenze, mostre, visite guidate, viaggi, corsi e banchetti.

Eventi

Eventi e Premi

L'Associazione Culturale Italia Medievale si avvale di un portale principale e di diversi blog di approfondimento su singole tematiche, fra i quali una rassegna stampa quotidiana di news, eventi informazioni culturali. Fedele alla sua missione, l'Associazione Italia Medievale valorizza il Medioevo in ogni sua forma, anche letteraria con il Premio letterario Philobiblon e nei propri eventi sostiene e promuove gruppi, enti e privati che operano in questo settore, per i quali ha inoltre istituito il © Premio Italia Medievale.

Soci

L'Associazione Culturale Italia Medievale non ha fini di lucro e si sostiene solo con le quote degli associati, con le sue attività. Sono aperte le iscrizioni. Ti ricordiamo, infine, che puoi contribuire, in qualità di Socio o meno, alla crescita dell'Associazione e di questo portale, inviandoci segnalazioni, articoli e notizie dal mondo medievale.



Lucia la martire

di Maria Stelladoro. Il martirio incomincia con la visita di Lucia assieme alla madre Eutichia, al sepolcro di Agata a Catania, dove le due donne si recano in pellegrinaggio per impetrare la guarigione dalla malattia da cui era affetta la…

Santa Bona e i pellegrinaggi al femminile

di Anna Benvenuti. Dalle origini dell’era cristiana sullo sfondo della Terra Promessa si era venuto progressivamente disegnando il palinsesto della santità femminile: nelle coordinate storico-geografiche dei luoghi resi santi dalla memoria scritturale non solo si erano inscritti modelli muliebri vetero…

Il culto di Euplio nel Medioevo

di Maria Stelladoro. Nel volume l’Autrice esamina tutta la tradizione greca manoscritta relativa al martire Euplo, di cui, grazie agli studi di Pio Franchi de’ Cavalieri negli anni ’20 e a quelli di Francesco Corsaro negli anni ’50, si conoscevano…