home

entra nel sito
eventi
novità
chi siamo
statuto
progetti
personaggi
contributi
convenzioni
segnalazioni
adesioni
mailing list
forum
video
link
Blog

MedioEvo Weblog

Italia Medievale

Libreria Medievale

Arte Medievale

Musica Medievale

Espana Medieval

Europa Medievale
Milano Medievale

Platea Medievale

Polonia Medievale
Galleria Medievale
Poesia Medievale
Siti Medievali
Racconti Medievali
Blog Eventi
Medioevo in Libreria
Premio Italia Medievale
Pisa 1063 A.D.
Terre Viscontee
Premi

© Premio Italia Medievale

© Philobiblon, Premio Letterario Italia Medievale
Concorso ACIM
Canali Video Acim
YouTube
Vimeo
LiveStream
WorldTV
Dailymotion
VodPod
Weoh
ACIM

Medioevo in Tavola

La felpa, la t-shirt e la borsa dell'Acim
Sostienici
Viaggia con noi nell'Italia medievale
Come with us across medieval Italy
Italia Medievale Bookshop
Il Paradiso di Dante nell'arte
Testo di Fiorenza Serra
 
 

Sandro Botticelli Dante e Beatrice nel cielo della luna

 

Il Paradiso di Dante nell'arte
Tra circolarità, verticalità e diagonale

Una difficoltà, per gli artisti che vogliono raffigurare il Paradiso di Dante, riguarda un insanabile contrasto nella concezione dantesca dell’universo.

Da un lato, questa si basa su un principio circolare: le nove sfere dei cieli ruotanti una dentro l’altra, e in più l’Empireo, che tutto comprende, con i nove cerchi di angeli ruotanti intorno a Dio e la candida rosa dei beati.

Dall’altro lato, un principio gerarchico e verticale vuole che la virtù divina discenda dall’alto verso il basso.

Le raffigurazioni del Paradiso oscillano nel privilegiare talvolta la disposizione circolare, talaltra la linea verticale, oppure la via di mezzo della linea diagonale.

Per leggere tutto il contributo clicca qui sotto !

Bookmark and Share


Creative Commons License



Per contattare l'autrice scrivi a:
fiorenza.s@tiscali.it



clicca sulle copertine qui sotto per acquistare i volumi online