home

entra nel sito
eventi
novità
chi siamo
statuto
progetti
personaggi
contributi
convenzioni
segnalazioni
adesioni
mailing list
forum
video
link
Blog

MedioEvo Weblog

Italia Medievale

Libreria Medievale

Fototeca

Arte Medievale

Musica Medievale

Espana Medieval

Europa Medievale

Platea Medievale

Polonia Medievale
Galleria Medievale
Poesia Medievale
Siti Medievali
Racconti Medievali
Blog Eventi
Medioevo in Libreria
Premio Italia Medievale
Pisa 1063 A.D.
Terre Viscontee
Partner
Eubia

Rievocare

Castelli Toscani
Premi

© Premio Italia Medievale

© Philobiblon, Premio Letterario Italia Medievale
Concorso ACIM
Canali Video Acim
YouTube
Vimeo
LiveStream
WorldTV
Dailymotion
VodPod
Weoh
ACIM

Medioevo in Tavola

La felpa, le t-shirts, il cuscino e la borsa dell'Acim
Sostienici
Viaggia con noi nell'Italia medievale
Come with us across medieval Italy
Italia Medievale Bookshop
Palio Storico dei Rioni di Albenga
L'Associazione Culturale Italia Medievale è lieta di invitarvi giovedì 19, venerdì 20 sabato 21 e domenica 22 luglio 2012 al Palio Storico dei Rioni di Albenga.

A.D. 1227 – Stando l’Imperatore Federico II in Cremona, il Vicario Imperiale, Ottone, duca di Baviera, si reca ad Albenga a dimostrare l’appoggio del Sacro Romano Impero alla città e garantirne la tutela contro gli intrighi della Repubblica di Genova.
L'odierna festa del Palio dei Rioni 2012 è dedicata a rievocare quell’evento.

Giovedì 19 Luglio
Ore 17.45: le Autorità Comunali tutte, Sindaco (da ora in poi Podestà) compreso, attendono dinnanzi alla cattedrale l’arrivo del Vicario Imperiale.
Il Vicario con il suo seguito (tamburi, porta stendardo, cavalieri in arme e guardie) arriva in piazza S. Michele (cattedrale) partendo dal cortile del museo della curia, dietro il Battistero.
Ore 18.00 cittadini, autorità, Podestà e Vicario entrano in Cattedrale per la Messa in latino.
Ore 19.00 usciti dalla Messa il Podestà investe i Capitani dei Rioni dinnanzi al Municipio; l’investitura, cui il Vicario con Cavalieri e guardie schierate assiste bonariamente senza alcuna parte, verrà fatta tramite una fascia con i colori del proprio Rione mediante formula di rito.
Ore 19.30-45 si forma il Corteo che parte per un ampio giro della città medievale tutta.
Ore 21.00 arrivo del Corteo in piazza S. Michele con il Podestà che proclama l’inizio al Palio. Un’araldo annuncerà le varie attrazioni nelle piazze e l’appuntamento per le 22.30 in piazza del Popolo per la Petteia vivente. Questa è l’unica partita che la Duecentesca giocherà in armatura con le due squadre in armatura ad animare le singole mosse addobbate con i due colori di Albenga, una squadra in cotta d’arme rossa e l’altra in cotta d’arme gialla.
Ore 21.30 – 22.30
- Concerto Tagatam in piazza dei Leoni o in piazza S. Michele
- Mangiafuoco e giocolieri in piazza S. Domenico
- Banco bevande medievali e banco Italia Medievale a Porta Molino da giovedì a domenica, da inizio a fine manifestazione ogni giorno.
Alle 22.30 in piazza del Popolo Petteia Vivente.
Verso le 23.30 o comunque alla fine della Petteia: spettacolo dei falconieri in Piazza San Michele.

Venerdì 20 Luglio
Nel pomeriggio, a partire dalle ore 16.00 in piazza S. Domenico prove di tiro con l’arco per la gara dei Rioni col maestro d'arco Svanni, nell’apposito tunnel per il tiro con l’arco in sicurezza.
Ore 19.00 inizio manifestazione, con banchi didattici, guardie alle porte, ronde.
ore 20.00 Tiro alla Fune in piazza Rossi
ore 21.00 Tiro con l’Arco in piazza S, Domenico
ore 22.00 Petteia in piazza del Popolo
ore 23.00 Tiro con la Fionda in piazza S. Michele
a seguire, sempre in piazza S. Michele, alle
ore 23.30 la 1° selezione del concorso Pulcherrima Puella e alle ore 23.40 Torneo dei Cavalieri.

Sabato 21 Luglio
Ore 17.00 in Auditorium S. Carlo Conferenza organizzata da Italia Medievale di Jacopo Mordenti su “Liguri in Terrasanta: la prospettiva del Templare di Tiro”. Jacopo Mordenti ha pubblicato di recente il bel volume "Templari in Terrasanta. L'Oltremare del Templare di Tiro" (Encyclomedia, 2011).
Ore 19.00 inizio manifestazione con stessa sequenza di Venerdì.

Domenica 22 Luglio
Ore 19.00: partendo da piazza s. Michele si rinnova il Corteo per le vie del Borgo, con itinerario a ritroso; al termine, dinnanzi al Municipio, cerimonia di consegna delle insegne Imperiali al Podestà da parte del Vicario che, affiancato dal suo seguito lascia la città di Albenga per raggiungere Federico II in Cremona e prepararsi a partire per la Crociata in Terra Santa, ripercorrendo la strada dal Municipio al Museo della Curia.
Dalle ore 20.30 inizio dei giochi del Palio come per le altre sere, alla fine dei quali, alle 23.30:
spettacolo degli sbandieratori
elezione della Pulcherrima Puella
dichiarazione del Rione vincitore del Palio, con la chiusura del Palio stesso.

Direzione artistica:
Italia Medievale
La Duecentesca

Gruppi partecipanti:
I Tamburi di Porta Travia
I Sonagli di Tagatam
Pier Paolo Pederzini
Genti del Maloch
Sagitta Imperialis
Compagnia di Chiaravalle
Compagnia d'Arme Unicorno d'Argento
Sine Mellus Vel Corona
Iannà Tampè
Faber Teatro
Compagnia del Falco Errante
Vagus Animis
Compagnia del Coniglio
Giullari del Carretto
Associazione Mansio Hospitalis Lucensis

Il programma potrebbe subire variazioni e miglioramenti.
Bookmark and Share



Google
Web www.italiamedievale.org